cara germania

“Cara Germania…” lettera semiseria dell’Italia per spiegare cosa sta succedendo

Cara Germania, so che non è colpa tua. Mi assumo tutte le responsabilità. Ma sono suscettibile e capricciosa. Ognuno ha i suoi difetti. Per esempio tu sei tutta d’un pezzo e non cedi mai di un millimetro. E se ne sono accorti gli altri. UK, egocentrico, ha cambiato comitiva. Gli amici Grecia, Spagna, Portogallo e Francia non se la passano bene e parlano male di … Continua a leggere “Cara Germania…” lettera semiseria dell’Italia per spiegare cosa sta succedendo

Cosa pensa l'elettore di sinistra che ha votato il M5S

Che cosa pensa l’elettore di sinistra che ha votato il M5S? L’intervista a uno di loro

Governo Di Maio-Salvini, ma che cosa pensa l’elettore di sinistra che ha votato il M5S? Più volte mi sono chiesto (come probabilmente molti di voi) quale sia l’umore di questi poveri cristi. Che cosa pensano? Che cosa dicono? Certamente – posso immaginare – non è il massimo. Soprattutto se la maggior parte di loro non sopportavano il “centrista” Matteo Renzi e si ritrovano in casa addirittura … Continua a leggere Che cosa pensa l’elettore di sinistra che ha votato il M5S? L’intervista a uno di loro

renault-espace

Automobili: in 15 anni dallo stereo con pile al tablet con mappe 3D

Quando ho compiuto 18 anni, ho conquistato la tanto agognata patente. Andavo molto bene al liceo ma i miei, per non viziarmi, pensarono bene di non regalarmi una macchina nuova. No, no. Non potevano viziare il figlio maggiore, altrimenti cosa avrebbero cominciato a chiedere i fratellini? Continua a leggere “Automobili: in 15 anni dallo stereo con pile al tablet con mappe 3D”